La mia spesa

“Se sai fare bene la spesa, il ristorante migliore del mondo è casa tua” (Simone Rugiati all’inizio di Cuochi e Fiamme)
image

Non c’è niente di più vero, è una frase indimenticabile… per vivere un momento speciale come la spesa del sabato mattina… un momento tutto mio, da assaporare… sottovoce… piano piano…

Uscire di casa quando le persiane dei vicini sono ancora chiuse, perchè io non resisto a letto fino a tardi… e comincio il mio tour… complesso, fatto di fermate… passaggi obbligati e alcuni facoltativi… modificando l’itinerario a seconda delle esigenze, del tempo, del menù della sera, di come mi sento… perché in ogni scelta c’è dentro un po’ di me…

Con gli anni ho selezionato il MIO fruttivendolo, il MIO macellaio, il MIO panettiere, il MIO pescivendolo, la MIA enoteca..persone che ho imparato a conoscere, persone che hanno imparato a conoscermi, volti che mi sorridono e a cui sorrido, mani di cui mi fido, alleati per le mie cene… storie di frammenti di vita svelati e scambiati… piacevolmente… semplicemente.

E così la mia 500 rossa si ferma davanti al Verdurivo: frutta e verdura meravigliosi che ritirerò al mio ritorno. Per poi guidare fino in via Cavour, per il pane, i grissini e la focaccia di Andrea Perino… unici e irrinunciabili. E quando la mia auto già sa di pane, è ora del caffè schiumato da Stratta, in Piazza San Carlo, il caffè migliore di Torino. Adoro le tazzine bianche e sottilissime che sprigionano quell’aroma di caffè speciale… mi piace sorseggiarlo guardando le vetrinette che sfoggiano vassoi di archechengi al cioccolato, preferiti alla cigliegia, caramelle di zucchero e i petali di rosa e viola cristallizzati…
E poi da Gallina a Porta Palazzo per il pesce più fresco  della zona o da Massimo, il macellaio di Rivodora (San Mauro), perchè la carne migliore si trova da lui.

E con il baule pieno di buste colorate e traboccanti ritorno a casa… soddisfatta, la testa piena di idee… La bottiglia di vino comprata da Rossorubino da mettere subito in frigo…

Buon week end a tutti!
Vi aspetto con i prossimi post per parlarvi dei MIEI negozi, uno per uno, appassionatamente.

La Tante C.

Advertisements

2 risposte a “La mia spesa

  1. Pingback: Cenetta tra Tantes | Les Tantes Gourmandes·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...