Pelaverga per San Giovanni…

Torino…
Città magica per eccellenza… Nei giorni magici per eccellenza, quelli dopo il solstizio d’estate, giorni che simboleggiano la rinascita… I giorni di San Giovanni…

È questa l’occasione giusta per provare un nuovo vino o rigustare un vecchio amico: il Pelaverga.

Ho scoperto il Pelaverga Bel Colle a La Cantina degli Alpini di Cesana T.se, ristorante meraviglioso a cui nei prossimi mesi dedicherò un post veramente particolare… È stato Andrea (maître di gran talento) a consigliarlo la prima sera… ed è stato subito amore.
Vino che sorprende sempre, in ogni bicchiere, in ogni bottiglia e ogni volta che Barbara riempie il primo calice, è un piacevole ritrovarsi, un nuovo sorriso.

Vitigno raro e antico, coltivato sulle colline di Verduno, piccolo paese delle Langhe.
È un vino di colore rosso rubino, con sfumature rosa e riflessi violetti. Profumo vivace e piccante, speziato. Sapore secco e fresco, vellutato e armonico.
Va consumato ad una temperatura di 17/18°C. Il mio consiglio, in questo periodo, è di raffreddarlo leggermemte in frigorifero prima di servirlo, perchè qualche grado in meno ne esalta l’aroma e il sapore, lo rende più piacevole e facile da bere.

Per bere un buon vino, non è necessario essere degli intenditori e scoprire i sentori di piccoli frutti rossi e di affumicato nel calice… Basta che piaccia, semplicemente, così com’è!

Quindi… Aspettando di andare alla Cantina… Scegliete la sera giusta, con la rugiada che ricopre i fiori, la luna che rischiara il cielo, profumo d’erba nell’aria…

Enoteca Rossorubino per acquistare subito una bottiglia di Pelaverga Bel Colle(€ 11). E se già conoscete il vitigno, ecco altri due produttori molto interessanti: Pelaverga Fratelli Alessandria e Pelaverga del Commendator Burlotto. Da Rossorubino ci sono tutti, stesso prezzo, a voi scoprire il vostro preferito!

Ottimo con salumi, carni bianche, funghi.
Io, però, consiglio di provarlo per un aperitivo finger food con tempura di pesce e verdure.

Bonne degustation!

La Tante C.

Indirizzi utili:
– Enoteca Rossorubino, Via Madama Cristina, 21 – Torino
– Ristorante La Cantina degli Alpini, Frazione Mollieres, 1 – Cesana T.se. Tel: 012 289545

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...