Smile tree

Era da un po’ che sentivo parlare di questo locale, mi incuriosiva la sua fama, perchè tutti a Torino sanno che allo Smile Tree preparano cocktails particolari e insoliti… Ma la mia assoluta predilezione per un buon calice di vino e la diffidenza verso i locali di moda mi aveva sempre tenuto lontano da qui. Qualche sera fa la scoperta… E mi sono dovuta ricredere.

La location:
Siamo a Torino, in Piazza della Consolata, una delle piazze più antiche e piene di fascino della città…

image

C’è il santuario dedicato alla Madonna protettrice di Torino (la Consolata), il campanile in mattoni al suo fianco, i dehors dei locali che ne delimitano luccicanti il perimetro…
E lo Smile Tree non avrebbe potuto trovare una collocazione migliore: dal dehor si ammira la piazza, piena di colori al tramonto; l’interno del locale è tecno-futurista, originale, come ogni loro creazione.

Il personale
La cameriera è molto preparata e si capisce subito che nel suo lavoro mette passione, che crede in quello che propone e che si sente parte orgogliosa del team.
Il bartender, uno dei migliore d’Italia, è Dennis Zoppi: originale dal primo sguardo, lavora con precisione, arte e talento… Scolpisce il ghiaccio, sheckera gli ingredienti, assembla il drink e crea… è uno spettacolo vederlo all’opera.

Il menù
Più di 200 cocktails, suddivisi per tipologia…
12€ se si sceglie l’aperitivo
8 – 13€ per un cocktail alla carta

Oltre al menù cartaceo, chiedete di consultare il menù su I pad: ci sono le creazioni più geniali di Dennis, con gli ingredienti e le foto… Veramente originale.

Il nostro aperitivo
Purtroppo ricordarsi nomi e ingredienti di tutto quello che abbiamo assaggiato è impossibile, perchè una buona tante deve essere sempre attenta, ma, soprattutto, la tante deve sapersi godere ogni serata, perchè ancora più importante del singolo dettaglio è il risultato finale, l’atmosfera e le sensazioni che il locale trasmetette…

Rich dog

image

Vodka, zenzero fresco, maracuja, passoa, lime, uva…
Il mio preferito tra i quattro dell’aperitivo. Fresco, dissetante, con un grado alcolico medio. Ottima scelta!

Mojito ai frutti di bosco

image

Stessi ingredienti della versione tradizionale, con i frutti di bosco a dare quel tocco estivo. Piacevolezza estrema…

Jamaica julep

image

Cocktail alla frutta.
Oltre al drink… È l’esplosione di frutta fresca che stupisce. Goloso… Godereccio!

Sabasisa

image

Rum scuro, arancia, lime, fragole fresche…
Espressione di equilibrio tra il dolce e il secco, tra la frutta e il rum, alcolicità perfetta.

Cubetti di pizza rossa e di focaccia e, per ogni persona, un piatto altrettanto originale, con stuzzichini gustosi, ottimi per completare il capolavoro dell’aperitivo.

image

Bruschette di peperoni, cous cous con verdure, parmigiana light di melanzane con pappadamus (le piadine indiane di farina di lenticchie), patate al forno.

E per finire… 2 cocktails post aperitivo, scelti tra quelli del menù su I pad: sono strabilianti, ma più impegnativi, consigliati come after dinner.

Degustibus

image

Cocktail piuttosto secco, retrogusto amarognolo, molto interessante.

Re magi

image

Cocktail affumicato al sigaro aromatizzato alla vaniglia: incredibile, avvolgente, mai provato niente di simile. Buonissima anche la frutta affumicata servita insieme.

Un’ottima esperienza gustativa, per un’ottima serata…

La Tante C.

Indirizzi utili
Smile tree: Piazza della Consolata 9, Torino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...