I Santi a casa mia

Ci sono tradizioni antiche cento anni, gesti ripetuti, ritualità che ci accompagnano anno dopo anno, giorno dopo giorno.

A casa mia, la tradizione più forte e vivida, è collegata al grigio e piovoso giorno de I Santi. Giorno di festa, giorno di cibo sulla tavola, giorno di convivialità.

Il mio bisnonno (classe 1899) è stato il padre di questa ricetta e di tutto ciò che ne deriva: gli agnolotti alla piemontese di Nonno Giacomo ci riuniscono ancora tutti intorno alla tavola una volta l’anno, e così sarà anche domani.

E’ una lunga preparazione, che inizia necessariamente il giorno prima, quello che ora per tanti è il giorno di Halloween, per me è sempre stato un giorno di lavoro, di mani sporche di ripieno, di farina sul viso e di tavole e vassoi riempiti rigorosamente a dozzine da quei rettangoli di piacere.

I nostri agnolotti richiudono al loro interno un bouquet di sapori davvero immenso: una percentuale di carne, che spazia dall’arrosto di maiale, al pezzo di bollito, al cotechino ( o salamino, come diceva mia Nonna Camilla). Poi c’è la verdura, rappresentata dagli spinaci e da un po’ di cavolo verza. La parte di amidi è composta da una manciata di risotto al sugo di pomodoro. Poi c’è il formaggio, un chilo di Parmigiano Reggiano, la noce moscata, le uova e ovviamente un ingrediente segreto, costituito da un mix fenomenale di spezie.

La pasta è semplice, non quella all’uovo. E gli agnolotti li facciamo a mano, uno per uno, oggi solo più mia madre, mio padre e la sottoscritta.

Ne mangiamo una vagonata il primo di novembre, e ne congeliamo altrettanti per scaldarci nei freddi mesi che ci aspettano.

Amo sapere che ovunque sarò, crescendo e cambiando paese e tradizioni, per me il giorno dei Santi avrà sempre il sapore che aveva per il mio Bisnonno.

La tante A.

Advertisements

Una risposta a “I Santi a casa mia

  1. Pingback: Un morso di Liguria | Les Tantes Gourmandes·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...