La Chardouse in versione invernale

La Chardouse… Borgata Vazon, sopra a Ulzio… C’eravamo già stati quest’estate e il giudizio era stato molto positivo, così siamo tornati con la neve…

D’inverno a Vazon si arriva solo a piedi: un’ora e mezza di camminata, il freddo sul volto, lo zaino sulle spalle, un paesaggio da favola intorno.
La Chardouse era lì, esattamente come me la ricordavo… Piacevole e rassicurante, calda, profumava di casa.

image

Ci accolgono Claudio e Valentina, sorridenti ed ospitali… Giusto il tempo di sistemare gli zaini nella camera al piano di sopra… Ed è già ora di cena.

image

La sala da pranzo in versione natalizia è stupenda e la cena… Un trionfo per il palato

Antipasti
Insalata russa
Acciughe al verde
Tomini con composta di cipolle, mirtilli e lamponi
Peperoni con la bagna caoda
Frittata di spinaci cotta al forno

La portata principale
Zuppa di farro, ceci e castagne con salsiccia

Il formaggio
Toma di Condove

Il dolce
Torta pesche e amaretti

Gusti genuini, sapori armoniosi, per un risultato impeccabile: brava Valentina!

Ottimi anche il pane bianco, il pane ai cereali e il dolcetto della casa.

Dopo l’amaro alle erbe de la Chardouse è ora della passeggiata sotto le stelle, nel silenzio più assoluto… Questa notte si dorme a Vazon.

Le camere sono arredate in stile, con gusto, molto accoglienti. Il bagno è spazioso. Non manca proprio niente…

image

Al mattino è il profumo delle torte e del caffè che Claudio ha appena preparato a svegliarci…
Era la colazione che speravo: latte, caffè, tè, succo d’arancia… E torte meravigliose… La mia preferita? Torta di mele cotte con il vino rosso.

È la carica giusta per una passeggiata sopra al rifugio…
Cielo azzurro, il sole che fa brillare la neve… Il Pic de Rochebrune, lo Chaberton e il Fraiteve sono tutti davanti a noi.

image

Chiudo gli occhi e respiro profondamente: sono felice.

Il camino del rifugio si riconosce da lontano, fumante. Sicuramente Claudio e Valentina saranno già ad aspettarci.

image

Salsiccia e crauti per pranzo e poi si riparte.

Si ritorna a valle… Con un pizzico di malinconia…

image

Perchè la Chardouse è un posto speciale!

La Tante C.

Il conto:
Cena + pernottamento + prima colazione: €40 a persona

Indirizzi utili
Rifugio alpino La Chardousë, Borgata Vazon 5, Oulx.
Tel: 3396085107 – 3389343937
Sito internet: http://www.rifugiolachardouse.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...