Quanto Basta

2013-03-22 22.05.51

Nuovi esperimenti a Torino: cena al QB, in Via San Domenico di fronte allo splendido MAO.

Dal sito, i due avventurosi gestori si descrivono così “Prendete due compagni di scuola…….uno Chef ed un Sommelier, con diversi anni di studi e di esperienze lavorative nel settore ristorativo. Incorporate la voglia di provare a realizzare un piccolo grande sogno, alla ricerca di nuovi stimoli, per chi della cucina ne ha fatto una scelta di vita. Infine aggiungete un pizzico di coraggio, determinazione e follia Q.B. ed eccovi servita l’idea del Quanto Basta Ristorante.”

Le esperienze di questi due giovani sono state molte e decisamente importanti, una delle quali presso il famoso ristorante La Valle di Gabriele Torretta.

Il locale è piccolo, stile minimal e tavoli ben apparecchiati; il bianco regna sovrano.

Il menù contiene due differenti proposte: il percorso degustazione che per un prezzo contenuto propone piatti tipici della tradizione piemontese ed il menù alla carta, decisamente più innovativo e sfizioso.

Pesce e carne si alternano in un susseguirsi di descrizioni invitanti e fantasiose…ma è una serata speciale e scegliendo una bottiglia di Barbaresco decidiamo di optare per la carne.

2013-03-22 21.22.20

Il vino è ottimo, ogni bicchiere è diverso mano a mano che il vino si ossigena: è un barabaresco classico, dal sapore deciso e dai tannini prevalenti. Intanto con il primo brindisi arriva una piccola entrée: insalata russa a base di soli tuberi (patate, sedano rapa, topinambur, rape) con maionese alla barbabietola: esperimento riuscito! Il piatto mi evoca sapori del Nord, una Scandinavia che in un boccone diventa a portata di mano…la maionese è leggerissima e i tuberi croccanti al punto giusto.

Antipasti: Crema di fagioli cannellini, seirass, carciofi stufati e pancetta croccante.

2013-03-22 21.08.24

Il piatto migliore della cena! La crema di fagoli è cremosa e sapida al punto giusto, i carciofi croccanti e gustosi, la ricotta piemontese a quenelle si mischia soavemente con la crema…e il bacon è una scoperta, l’essenza della croccantezza. Perfetto.

A seguire: Lombo di cinghiale cotto rosa, gelatina di mela e maionese alle erbe

2013-03-22 21.08.32

Bella presentazione per un piatto dove il cinghiale si trasforma in una carne delicata e tenera, dolce e suadente…

Portate principali: un primo con Ravioli ripieni di salsiccia di Bra, vellutata di zucca e polvere d’amaretto. L’unica critica che mi sento di fare per l’intera cena…la salsiccia tendeva a superare la delicatezza della zucca e la dolcezza dell’amaretto. Inoltre quest’ultimo era polverizzato senza mantenere la caratteristica della croccantezza che, a mio modesto parere, avrebbe dato più carattere al piatto. In ogni caso la pasta all’uovo era deliziosa, leggera e di cottura perfetta.

Pancetta di maialino da latte dorata, finocchi e salsa al caffè.

2013-03-22 21.30.03

Il secondo stupisce di nuovo, accompagnato dal cambio coltello..un Opinel color cielo…bellissimo! La cottura della carne è miracolosa! Polpa tenerissima di maialino sotto una cotenna croccantissima: la salsa al caffè introduce una nota amarognola.

2013-03-22 21.29.19

Formaggio o non formaggio? Decidiamo di lanciarci sui dolci…descrizioni da menù molto semplici, si rivelano poi dei dessert elaborati e presentati in modo meraviglioso.

Semifreddo al frutto della passione su morbido di cioccolato fondente e Bavarese al caffé ricoperta di cioccolato, spuma di banana.

2013-03-22 22.27.12

L’ultimo bicchiere di barbaresco e via alla cassa. Conto non salato (esclusa la bottiglia spendiamo 30 euro a testa).

Esce anche lo Chef dalla cucina, ci chiedono come li abbiamo conosciuti e ci invitano a tornare, spiegandoci che il menù viene cambiato almeno una volta al mese…favoloso!

Q.B. è una bella sfida: due giovanissimi con la competenza e il garbo di due senior, con passione e follia. Dategli fiducia e andate a provarli.

La Tante A. ama sperimentare!

Annunci

Una risposta a “Quanto Basta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...